Kodak

kodak
kodak

Eastman Kodak Company, abbreviato in Kodak, è un’azienda americana di fotografia, film, computer, stampa e raggi X fondata nel 1881 da George Eastman.

Un rivoluzionario

George Eastman, il fondatore della Kodak, è nato il 12 luglio 1854 a Waterville, una piccola città dello Stato di New York.

Educato in casa, ha interrotto i suoi studi all’età di quattordici anni in seguito alla morte di suo padre. Prima impiegato in una compagnia di assicurazioni e poi in una banca, si appassiona alla fotografia all’età di ventiquattro anni (nel 1877).

Poi passò le sue notti a fare vari esperimenti per perfezionare e semplificare la fotografia per il grande pubblico. Dopo tre anni di ricerca, brevettò nel 1880 un processo a secco e una macchina per preparare un gran numero di lastre. Questa invenzione fu ispirata da un articolo di un almanacco britannico (un libro contenente un calendario e informazioni astronomiche, meteorologiche e scientifiche).

Nello stesso anno aprì la sua prima fabbrica di lastre fotografiche a Rochester.

Nel 1885, George Eastman sviluppò la prima pellicola commerciale al mondo.

Tre anni dopo, nel 1888, Eastman fondò il marchio Kodak e presentò la prima macchina fotografica del mondo. Il principio era rivoluzionario per l’epoca: “Tu premi il pulsante, noi facciamo il resto”. La macchina fotografica era compatta e per tutti, si poteva avere per 25 dollari e fare un centinaio di foto con essa.

Tra le sue altre innovazioni, troviamo nel 1889 la pellicola trasparente di nitrocellulosa. Lavorò anche con Thomas Edison nel 1891 per sottoscrivere la sua macchina fotografica, creando una pellicola migliorata. Nel 1900, lancia la gamma Brownie, disegnata da Frank Brownell, per un dollaro a macchina fotografica.

Nel 1925, George Eastman rinuncia alla gestione quotidiana della Kodak e termina la sua vita nel 1932. Ha lasciato solo una semplice nota: “Il mio lavoro è finito, perché aspettare? All’epoca aveva 77 anni.

Una storia piena di prime volte…

Nel 1900, grazie alla sua macchina fotografica Brownie venduta per un dollaro, la fotografia fu democratizzata, permettendo a chiunque di scattare foto.

Nel 1969, Kodak andò sulla Luna (o almeno le sue fotocamere), accompagnando la missione Apollo 11. Con le loro telecamere, gli astronauti hanno fotografato il nostro pianeta dallo spazio per la prima volta nella storia.

Come promemoria, Apollo 11 è stata una missione durante la quale gli uomini sono atterrati sulla Luna. Una prima storica!

Apollo 11 – Foto scattata con una Kodak EktaChromes

Sei anni dopo, un ingegnere Kodak di nome Steve Sassen inventò la prima macchina fotografica digitale.

Nel 1986, l’azienda ha sviluppato il primo sensore megapixel delle dimensioni di una macchina fotografica. Poi, nel 1991, hanno fatto la prima fotocamera SLR digitale.

… ma con rimbalzo

Mentre era in cima, l’azienda fu accusata di violazione di brevetto dalla Polaroid Corporation nel 1986. Kodak perse la causa e dovette rifocalizzarsi sul suo business. Nel 1994, hanno venduto la loro attività farmaceutica al gruppo Sanofi e hanno interrotto i loro prodotti per la cura personale, i prodotti per la casa e la divisione di imaging medico.

Anche Kodak ha mancato il passaggio al digitale. Nel 2004, l’azienda si è gradualmente allontanata dal suo business fotografico basato sulla pellicola per concentrarsi sulla fotografia digitale e sulla pellicola.

Purtroppo senza molto successo, l’azienda è stata minacciata di fallimento nel 2012. Per uscire dalle sue difficoltà, hanno venduto dei brevetti ad Apple e Google. All’inizio del 2014, la divisione fotografica è stata acquisita da JKimaging, una società che produce e vende prodotti di imaging digitale.

Kodak ha anche annunciato nel 2018, la creazione di una propria criptovaluta, KodakCoin.

Sempre prima

Oggi, Kodak continua a spingere i confini di ciò che è possibile. Hanno inventato la prima macchina fotografica digitale del mondo, la prima piastra di stampa che elimina la necessità di prodotti chimici e la più veloce macchina da stampa commerciale a getto d’inchiostro del mondo.

Kodak ha anche un proprio marchio di abbigliamento in collaborazione con Hilighbrands.

Annunci

Be the first to comment

Leave a Reply